Articoli e Argomenti
Come Decorare la Cameretta del vostro Bambino
Quando state decorando la cameretta, tenete presente che la vista del bambino non si sviluppa perfettamente fino al primo anno di età. I contrasti di bianco e nero tendono ad attirare maggiormente l’attenzione di un neonato. Al terzo mese, il bambino inizierà a guardare gli oggetti che sono più lontani - dall'altra parte della stanza, ad esempio. Il bambino non vede a colori fino al quarto mese e solo gli oggetti entro i 30 cm di distanza sono a fuoco, quindi si concentra sulle tonalità più semplici. Per avere un'idea di ciò che riesce a vedere il vostro bambino, socchiudete gli occhi e guardate la stanza. Fate caso a quanto sia più facile distinguere il nero, il bianco e il rosso e quanto i colori pastello sbiadiscano. Gli oggetti più lineari sono inoltre più facili da identificare di quelli più articolati.

Man mano che la visione dei colori del bambino continua a maturare, potrà gradualmente vedere tutti i colori dell'arcobaleno. Quindi forse è meglio che scegliate un tema vivace per la cameretta. Le giostrine sono molto apprezzate dai bambini perché dondolano e si muovono in un attraente moto circolare. Il vostro piccolo contemplerà la giostrina, cercando di capire se l'oggetto in movimento è vivo e, se si muove perché è lui a farlo muovere! Mettete altri giocattoli sul lato del lettino per farli osservare al bambino che cercherà presto di afferrarli; esistono giocattoli imbottiti che possono essere fissati attorno alle sbarre del lettino. Uno specchietto di plastica, ad esempio, catturerà l'interesse del bambino già al secondo o terzo mese di vita.

Un giocattolo da lettino che emette melodie sarà sicuramente molto gradito. Potrete anche mettere un piccolo stereo nella stanza e dal secondo mese vedrete che il bambino guarderà verso la fonte del suono! E non dimenticate che voi siete i migliori musicisti in assoluto: cantate quanto più possibile per il vostro bambino!

Una delle zone più belle da arredare è il punto in cui lo allattate con più frequenza. Molti genitori comprano un sedia a dondolo da mettere nella loro stanza o in quella del loro bambino. Altri genitori mettono i loro accessori per la pappa in un cesto vicino al divano o a una comoda poltrona.