icon-arrow-down icon icon-arrow-fill-down icon icon-arrow-next icon icon-arrow-prev icon icon-tag-close icon
Come Pulire al Meglio i Giocattoli?
D: Come posso pulire gli articoli di puericultura pesante e i giocattoli senza mettere a rischio la salute del mio bambino?
Angela
R: Tenere i giocattoli del bambino puliti è importante. I bambini toccano sempre qualcosa e si mettono gli oggetti in bocca, in questo modo possono facilmente contrarre germi e malattie. Ma voi potete ridurre le probabilità di malattia tenendo puliti tutti i suoi giocattoli e accessori.

Esistono due regole base per pulire i giocattoli dei bambini:

1. Pulizia: Ossia, sfregarli con sapone neutro e acqua tiepida. Questo permette di rimuovere l'unto e lo sporco eliminando molti germi. Non c'è bisogno di usare un sapone antibatterico.

2. Igienizzare: Questa operazione viene fatta con una soluzione igienizzante. Uccide la maggior parte dei germi più pericolosi. Ma la superficie deve essere prima pulita e poi igienizzata, poiché i germi si nascondono nell'unto e la sporcizia. Un metodo a buon mercato, efficace e igienizzante può essere fatto in casa diluendo la candeggina in acqua - 1 cucchiaio di candeggina per un litro d'acqua circa. Se la candeggina è diluita in modo appropriato, è atossica e sicura per i giocattoli dei bambini poiché il cloro evapora velocemente. Potrete anche usare altre soluzioni clinicamente testate purché sia indicato sulle confezioni che si tratta di soluzioni atossiche. Assicuratevi di seguire attentamente le istruzioni.

Esistono modi diversi per pulire e igienizzare i giocattoli e gli accessori, a seconda della loro grandezza e dal tipo di materiale:

Piccoli giocattolini in plastica:
  • In lavastoviglie: I piccoli giocattoli che non hanno pile possono essere tranquillamente lavati in lavastoviglie con detersivo e acqua calda. Così facendo si puliscono bene e vengono igienizzati.
  • A mano: Se non avete la lavastoviglie, potrete lavare i giochi in plastica nel lavandino con una spugna o un panno, sapone e acqua calda. Assicuratevi di rimuovere tutti i rimasugli di cibo secco, unto e sporcizia. Dopo averli lavati, igienizzate i giocattoli immergendoli nella soluzione di acqua e candeggina e lasciateli asciugare nello scolapiatti. Per i giochi con le pile, pulite la parte esterna con sapone e acqua, poi passate la soluzione di candeggina diluita e lasciate asciugare.
Giocattoli e accessori più grandi di metallo o legno:
  • Pulite la superficie con acqua e sapone, poi passate con la soluzione di candeggina diluita e lasciate asciugare.
Giocattoli e accessori di stoffa:
  • Lavate in lavatrice con detersivo e acqua calda.
Quanto spesso devono essere lavati e igienizzati i giocattoli e accessori? Non dovete diventare matti per pulire i giocattoli e gli accessori in ogni momento. Ma è buona norma pulirli quando:
  • notate che sono davvero sporchi, ad esempio, quando il ripiano del seggiolone è sporco di cibo.
  • quando il bambino sta guarendo da una malattia come la diarrea o un raffreddore.
  • Dopo i giochi di gruppo, quando altri bambini hanno messo in bocca i giocattoli del vostro bambino.
  • Su base regolare, una volta al mese.
Karen Sokal-Gutierrez M.D., M.P.H.