Articoli e Argomenti
Gusto
Il vostro bambino nasce con una predisposizione per i sapori dolci, preferendo il gusto dolce del latte materno o del latte artificiale a quello di altri alimenti. Gli altri tre gusti base — amaro, aspro e salato — si sviluppano in seguito. L'avversione dei neonati per i gusti amari può proteggerli dall'ingerire sostanze dannose. Il gusto per gli alimenti salati si sviluppa generalmente intorno ai quattro mesi di vita.

I neonati sono in grado (e lo faranno) di assaporare qualunque cosa gli diate e le loro manine sono ansiose di afferrare qualunque cosa sia alla loro portata. Infatti il gusto e il tatto dei neonati si combinano per aiutarli a fare scoperte sugli oggetti del mondo. Passate al vostro bambino qualcosa di nuovo e osservate la sua reazione: lo guarderà, lo toccherà e poi lo assaggerà. Mettendosi gli oggetti in bocca il neonato scopre che sensazione gli trasmettono, fornendogli indizi vitali sulla forma e la dimensione. Potete incoraggiare questo metodo di apprendimento dando al bambino giocattoli da mordicchiare. Ma assicuratevi di lavare spesso i giocattoli!
Dr. Bettye M. Caldwell Ph.D. Professor of Pediatrics in Child Development and Education