Come Creare un Legame Speciale
Al contrario di quello che molta gente pensa, i genitori non legano automaticamente con i loro bambini subito dopo la nascita. Il legame non si forma con uno schiocco di dita: è un processo. L'intensa connessione tra genitori e bambini si sviluppa man mano che si conoscono, gradualmente e, naturalmente, si innamorano.

Toccami!
Le coccole danno una vera scossa a questo processo. Gli esperti sostengono che alla nascita il tatto è il senso più acuito tra i cinque. È anche il primo a svilupparsi nel grembo materno. Ecco perché il vostro bambino desidera e risponde in modo così marcato allo stare in braccio, alle coccole e alle carezze--specialmente quando lo tenete a contatto con la vostra pelle.

Ogni bambino è diverso. Alcuni vogliono e pretendono più coccole di altri. Anche se può sembrare problematico tenere il bambino in braccio tutto il tempo che lui vuole, alla lunga paga. La vostra attenzione e reazione nei primi mesi di vita lo renderanno più sicuro, felice e meno frustrato alla fine del suo primo anno di vita.


Guardiamoci negli occhi. Alla nascita, gli occhi di un bambino possono vedere solo fino a 25 - 40 cm di distanza. Ed è proprio questa, non a caso, la distanza dal vostro bambino quando lo state tenendo in braccio.

Le ricerche dimostrano che i neonati preferiscono guardare un volto umano rispetto a qualunque altra cosa, specialmente quando riescono a instaurare un contatto visivo. In seguito i vostri sguardi pieni di amore saranno ricompensati con un momento magico: il primo sorriso del vostro bambino. Quando il vostro bambino interrompe il contatto visivo, vuol dire che ne ha abbastanza e che ha bisogno di riposare.

Dr. Bettye M. Caldwell Ph.D. Professor of Pediatrics in Child Development and Education